martedì 19 marzo 2013

Le protagoniste Disney di J.Scott Campbell


Le protagoniste della Disney le conosciamo tutti, sono quasi sempre accomunate dai buoni sentimenti, dall'aria di innocenza che le contraddistingue sia nell'aspetto che nei modi, sempre gentili.
Molti sono gli artisti che si sono divertiti a reinterpretarle, talvolta cambiando loro il look, facendole diventare glamour star da copertina o addirittura trasformandole in creature mostruose, o ancora facendole interpretare da vere e proprie star del cinema internazionale.
Nell'immaginario collettivo invece, siamo abituati ad immaginare Biancaneve come la ragazza dai capelli corvini, la pelle bianca e le labbra rosate, che canticchia danzando assieme agli uccellini.
Cenerentola sporca di cenere, vestita di stracci, incompresa vittima della cattiveria della sua matrigna e delle perfide e brutte sorellastre.
Aurora come una sfortunata ragazzina che come unica colpa ha quella di voler imparare a filare, e per questo si ritroverà vittima di un sonno eterno.
Ariel principessa pinnata che rinuncia alla sua coda per coronare il suo sogno d'amore... e così via.
Quasi tutte un po' ingenuotte e sognanti, e il loro aspetto fisico, quello con cui sono state rappresentate nei cartoni animati, rispecchia pienamente il loro carattere.
J. Scott Campbell, artista della scuola Marvel, noto soprattutto per le cover di Spiderman, come molti altri ha voluto dare la sua interpretazione delle protagoniste Disney, e lo ha fatto nella tavole che costituiscono il suo Fairy Tale Fantasies Calendar.
L'aspetto delle sue principesse è decisamente diverso da quello a cui siamo abituati, egli le priva della loro immagine innocente, facendole diventare maliziose e provocanti, trasformandole in vere e proprie pin- up.


Alice 



Ariel 

Aurora

 Belle

Biancaneve


Cappuccetto Rosso


Cenerentola

Doroty

 Jasmine

 La principessa sul pisello

 Raperonzolo

Riccioli d'Oro

Tiana

 Trilly


Wendy

Nemmeno le protagoniste cattive sfuggono alla vena creativa di Campbell e anche loro vengono trasformate in sexy regine del male.

Grimilde

 Regina di cuori

Strega dell'Ovest

Cosa ne pensate di questa nuova immagine data alle protagoniste delle nostre fiabe preferite? Vi piacciono così spregiudicate o ne preferite la versione tradizionale?



12 commenti:

  1. sempre divertenti le reinterpretazioni!! tempo fa le ho viste in versione dark-horror ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, le conosco anch'io, molto belle anche quelle ^-^

      Elimina
  2. Anche a me piacciono molto le reinterpretazioni! Le trovo molto ben disegnate e sexy!
    La mia preferita è la seconda cappuccetto rosso, mentre trovo che con Tiana tutta bagnata nel laghetto si potesse fare di più.
    Però un po'mi spiace che abbiano tutte lo stesso esatto tipo fisico fatto con lo stampino (forse dorothy ha meno tette), insomma, il sexy può avere tante forme diverse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono, soprattutto per come sono disegnate e colorate.
      Per quanto riguarda l'aspetto fisico sono pienamente d'accordo con te, ma la fisicità prorompente credo appartenga proprio allo stile dell'artista, è infatti una costante in tutta la sua opera.
      Poi purtroppo è un triste luogo comune affiancare l'idea della donna sexy sempre e solo alle forme generose :/

      Elimina
  3. Interessanti come rivisitazioni dei personaggi, diciamo che molte di loro acquistano un po' di anni (passando dall'infanzia/prima adolescenza) ad essere vere e proprie donne o perdono qualche anno (ma le streghe, si sa, barano da questo punto di vista).
    La mia preferita è Ariel (specie nella prima immagine) che perde un po' quell'aria da tonta santarellina che la Disney le rifila ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le trovo tutte belle, ma come te preferisco la prima di Ariel e poi anche la seconda di Cappuccetto Rosso.

      Elimina
  4. Penso che siano delle illustrazioni meravigliose!!
    Mi piacciono moltissimo queste reinterpretazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, mi piace molto sia lo stile che la colorazione.

      Elimina
  5. Sicuramente un'interpretazione originale! Mi piace il modo in cui sono disegnate e l'immagine forte che trasmettono tuttavia sono troppo legata all'immagine romantica delle principesse Disney, per cui continuo a preferire la versione tradizionale ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ideale sarebbe la via di mezzo, queste sono un po' troppo spregiudicate, di contro l'immagine classica delle protagoniste Disney per la maggior parte dei casi descritte come "belle e stupide" mi ha sempre infastidito.

      Elimina
  6. stupende ^.^ se devo dire la verità la mia preferita è cappuccetto rosso, è veramente bella! :) ma anche alice non scherza u.u!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti siano piaciute ^__^

      Elimina

♥ Dimmi la tua ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...