martedì 11 novembre 2014

Un finale spaventoso O_o

Ciao Ragazze!
La settimana scorsa ho partecipato ad un simpatico contest indetto da Chiara.
Il contest era a tema Halloween e consisteva nello scrivere un finale spaventoso per il racconto di Poe "Il crollo della casa degli Usher".
Da questo estratto propostoci avremmo dovuto inventare il nostro finale da paura...

Il crollo della casa degli Usher

Durante un giorno triste, cupo, senza suono, verso il finire
dell'anno, un giorno in cui le nubi pendevano opprimentemente
basse nei cieli, io avevo attraversato solo, a cavallo, un tratto di
regione singolarmente desolato, finché ero venuto a trovarmi,
mentre già si addensavano le ombre della sera, in prossimità
della malinconica Casa degli Usher. Non so come fu, ma al
primo sguardo ch'io diedi all'edificio, un senso intollerabile di
abbattimento invase il mio spirito. [...] Contemplai la scena
che mi si stendeva dinanzi, la casa, l'aspetto della tenuta, i muri
squallidi, le finestre simili a occhiaie vuote, i pochi giunchi
maleolenti, alcuni bianchi tronchi d'albero ricoperti di muffa;
contemplai ogni cosa con tale depressione d'animo ch'io non
saprei paragonarla ad alcuna sensazione terrestre se non al
risveglio del fumatore d'oppio, l'amaro ritorno alla vita
quotidiana, il pauroso squarciarsi del velo. Sentivo attorno a
me una freddezza, uno scoramento, una nausea, un'invincibile
stanchezza di pensiero che nessun pungolo dell'immaginazione
avrebbe saputo affinare ed esaltare in alcunché di sublime. Che
cos'era, mi soffermai a riflettere, che cos'era che tanto mi
immalinconiva nella contemplazione della Casa degli Usher?
Era un mistero del tutto insolubile; né riuscivo ad afferrare le
incorporee fantasticherie che si affollavano intorno a me
mentre così meditavo.

[...]  e adesso con un senso di
smarrito stupore, non vi era dubbio (per quanto da che
direzione provenisse mi era impossibile dire) che in quel
preciso istante anch'io sentivo inequivocabilmente un rumore
sommesso e apparentemente lontano, ma aspro, prolungato,
raschiante e forse stranamente urlante [...]

Non ho mai letto il racconto, quindi non ho idea di cosa narri in realtà, perciò è stato ancora più divertente cimentarmi in questa impresa XD
Purtroppo non ho vinto, ma è stato comunque bello partecipare e inoltre, posso dirlo, sono abbastanza soddisfatta del mio finale ^__^
Eccolo a voi! 

* * *

Inizialmente ne ebbi paura, il primo istinto fu quello di scappare, fuggire via, allontanarmi il più possibile da quell'oscuro lamento e riappropriami del mio senno.
Ma qualcos'altro mi diceva di proseguire e scoprire a cosa appartenesse quella litania straziante.
Se non altro per non continuare a pormi quella domanda nel tempo. 
Mi conosco, sono sempre stato un tipo che cerca la realtà delle cose, e anche in quello sarei andato a fondo. 
E così feci.
Mi addentrai nel bosco nei pressi della casa, sempre con l'orecchio attento, pronto a captare la minima modulazione in quello strano rumore.
Procedetti verso ovest, dando ormai le spalle a quella casa, che era stata ragione di tanto ingiustificato malessere.
Era buio, le ombre mi confondevano e mi turbavano, la luce pallida della luna rischiarava solo quel tanto da permettermi di non sbattere contro un arbusto o inciampare sui miei stessi passi.
All'improvviso un gelo inaspettato mi attraversò. 
Una sensazione mai provata prima e che mai più ho provato da allora.
Un'impressione di fredda e inumana tristezza, come se dopo averla provata non potessi mai più essere felice.
Un odore pungente, stantio, di morte, mi penetrò le narici dandomi il voltastomaco.
Mi feci prendere da intensi conati di vomito che riuscii a stento a ricacciare via.
Un forte bruciore allo stomaco mi prese, e ancora più turbato continuai la ricerca.
A questo punto penserete che avrei fatto bene a ritornare sui miei passi, bene ora lo penso anch'io... ma allora, quello che vidi, non me lo sarei mai potuto immaginare.
All'improvviso il mio orecchio riconobbe quello che era un pianto di donna, era certo, non vi erano dubbi, mi rassicurai e mi dissi che avevo fatto bene, avevo preso la decisione giusta, così cominciai a chiedere:
- "Dove siete? Serve aiuto? Non vi vedo, ditemi dove siete, parlate se potete" -
Nessuna risposta, solo un melanconico pianto che continuava più doloroso ed incessante.
Inconsolabile.
Mi feci guidare da quel lamento, più di una volta mi ritrovai nello stesso posto, ma alla fine la scorsi.
Una figura voltata di spalle, inginocchiata per terra, china su se stessa.
Pallida come la luna che risplendeva alta nell'oscurità della notte, vestita di logori stracci.
Capelli biondi lunghi fino alle scapole, bagnati forse di fango e melma. 
Piangeva e si dondolava su se stessa, avanti e indietro, facendosi cullare dalla monotona nenia del suo pianto.
Scosso e incredulo mi stropicciai gli occhi tanto mi pareva incoerente quella visione.
Ma passato lo sconvolgimento iniziale, delicatamente mi avvicinai presentandomi e dicendole che non volevo farle del male.
La donna continuò ad ignorarmi sino a che, per distoglierla dal suo stato catatonico, le sfiorai leggermente una spalla con la punta delle dita.
Non scorderò mai la sensazione che ne ebbi di rimando.
Fu un attimo. 
Immediatamente ritrassi la mano come si fa quando si tocca la fiamma.
Era gelida e bruciava allo stesso tempo.
Pochi secondi dopo si voltò e ne ebbi una visione che ancora tormenta ogni notte i miei sogni.
Un volto livido, smunto, scavato così profondamente che era possibile vederne le ossa in trasparenza, sotto quell'impalpabile strato di pelle che la ricopriva.
Al posto degli occhi due solchi vuoti e neri come la pece.
La bocca spalancata in un urlo doloroso e straziante.
Mi afferrò il polso con un gesto rapido ma debole, e urlò ancora.
In quell'urlo mi parve di sentire qualcosa che al momento non capii, ma che rielaborai successivamente: "Bruciala"
Lasciò la presa e scomparve.
La notte ripiombò nel silenzio, e si sentirono i grilli cantare.
♥Muriomu

giovedì 23 ottobre 2014

Cute little things of the week #5


Rieccoci con le cose carine della settimana.
In realtà in questo caso delle scorse settimane visto che, per causa di forza maggiore, ho saltato l'appuntamento con questa rubrica.

9 anni di amore.
Sembrano tanti ma sono passati in un soffio. E non saranno mai abbastanza.

Una sorpresa inaspettata.
Mia sorella Angy Candy, ha voluto sorprendere me e Little Pigo con una dolce sorpresa. Tornando da una festa di paese ha voluto portarci un ricordino. Ha preso 3 anelli uguali (si differenziano solo nel colore), uno per ciascuna.
Sono queste le piccole cose semplici e carine che ti fanno felice.



Tanti libri nuovi nella mia libreria *-*

Gattina, gattina, gattina *-*


♥ E' ricominciato The Walking Dead *____*

venerdì 17 ottobre 2014

Colpa delle stelle / The fault in our stars

Ho letto e recensito "Colpa delle Stelle" di John Green un paio di mesi fa (trovate la recensione qui), e nella recensione ho spiegato i motivi che mi hanno portato a considerare questo libro il classico fenomeno che cattura le masse e attira interesse senza però meritarselo.
Non contenta, ho dedicato a questo romanzo anche uno speciale, dove ho parlato un po' più liberamente dei pregi (pochi) e dei difetti (troppi) che vi ho riscontrato durante la lettura.
Ovviamente i gusti sono personali, ma in questo caso non riesco proprio a capacitarmi del successo che questo libro ha guadagnato (c'è chi lo considera addirittura un capolavoro O__O), a mio parere del tutto ingiustificato.
Non voglio spiegare ancora i motivi che mi spingono a parlare così, se vi va di conoscerli potete leggere speciale e recensione che ho linkato su.
Tuttavia questo libro mi ha ispirato a disegnare le varie illustrazioni che trovate nello speciale e di cui sono abbastanza soddisfatta, così ho pensato di realizzare dei wallpaper a tema "Colpa delle stelle", perché se è pur vero che io non l'ho gradito, qualcuno (in tanti anzi) lo hanno fatto (non chiedetemi perché XD)

Come vedete sotto, ho realizzato quattro varianti, una a sfondo nero, una a sfondo rosa baby pallido, una a sfondo champagne e l'altra a sfondo grigio chiaro.
Se siete fan del libro e volete una delle quattro varianti del wallpaper, non esitate a contattarmi ^__^



mercoledì 24 settembre 2014

TMI-Too Much Information TAG!

Ho trovato questo tag post nel blog di Seleny Luna e ho deciso di farlo, perchè mi sembra un modo carino per farsi conoscere meglio dai propri lettori. Ecco qua le mie risposte a queste 50 domande.



1) Cosa stai indossando?
Una maglietta rosa baby con fantasia a piccoli cuoricini bianchi e un pantaloncino azzurro

2) Sei mai stata innamorata?
Certo e lo sono tutt'ora del mio unico e grande amore ♥

3) Hai mai avuto una brutta rottura?
Non ho mai avuto rotture in amore, in amicizia qualcuna si, purtroppo.

4) Quanto sei alta?
Be' dire alta è una parola grossa XD Sono 1.60

5) Quanto pesi?
48 Kg

6) Qualche tatuaggio?
Nessuno e non penso ne farò mai. Amo i bei disegni ma perché farli sulla pelle? Magari anche in posti non direttamente visibili? Per quelli ci sono i fogli di carta, i dipinti, ecc.

7) Qualche piercing?
Due, se valgono i normali buchi alle orecchie.

8) OTP? (one true pairing) Coppia nella finzione
Una coppia che ho particolarmente shippato è stata quella composta da Peeta e Katniss della saga Hunger Games.

9) Show preferito?
Al momento sto seguendo con passione il programma "Il nostro piccolo grande amore".
Tra gli show preferiti del momento inserisco anche "Bake off italia", "America's next top model" e "Avanti un altro".

10) Band preferita?
I Queen

11) Qualcosa che ti manca?
Il mio ragazzo che vive lontano da me :'( e anche quella furbina della sua micina

12) Canzone preferita?
Sono troppe! Come faccio a sceglierne una?
Al momento mi viene di dire "For you" di Angus e Julia Stone

13) Quanti anni hai?
29, ma me ne sento (e per fortuna me ne danno) 10 in meno XD

14) Segno zodiacale?
Cancro

15) Qualità che cerchi in un partner?
Tutte quelle che ha il mio ♥

16) Citazione preferita?
"Non ti sembri male essere piccola, lo sono anche i fiori e le stelle." [Antoni Gaudi ]

17) Attore preferito?
Tra gli uomini Tom Hanks e Leonardo DiCaprio, come donna invece la straordinaria Nicole Kidman.

18) Colore preferito?
I miei colori preferiti sono il rosa baby, il lilla, il latte-menta e in generale tutte le tonalità pastello.

19) Musica ad alto o basso volume?
Una democratica via di mezzo :D

20) Dove vai quando sei triste?
Mi ficco nel mio lettuccio o tra le braccia di chi amo (sorelle o fidanzato)

21) Quanto tempo impieghi per la doccia?
Pochi minuti per la doccia, ma di solito preferisco fare un bel bagno XD

22) Quanto tempo impieghi per prepararti la mattina?
Dipende, ma non tantissimo al massimo 30 minuti, ma generalmente meno.

23) Hai mai fatto rissa?
Assolutamente no. 

24) Cosa ti accende?
Ogni tipo di ingiustizia.

25) Cosa ti spegne?
Dipende da cosa si intende per "spegnere".
Se intendiamo il contrario della domanda precedente, e quindi cosa mi fa calmare dico una qualsiasi cosa bella, che può essere anche una parola gentile.
Se con il termine "spegne" si intende qualcosa che mi rende triste allora dico che a volte basta anche una parola scortese. 

26) Per qualche motivo hai aperto un canale Youtube?
Per seguire i canali che preferisco

27) Paure?
Vedere soffrire chi amo.

28) L'ultima cosa che ti ha fatta piangere?
Salutare la gattina domenica sera :'(
Mi sono commossa e non avrei voluto lasciarla, era così dolce con quegli occhietti *-*

29) L'ultima volta che hai detto ti amo a qualcuno?
Poco fa al mio ragazzo ^^

30) Il significato del tuo nome su Youtube?
E' Muriomu, uno dei tanti soprannomi che mi hanno dato le sisters nel tempo. Quello a cui sono più affezionata.

31) L'ultimo libro che hai letto?
Ho letto "L'uomo delle nuvole" di Mathias Malzieu

32 Il libro che stai leggendo in questo periodo?
Attualmente sto leggendo "Cuore" di Edmondo De Amicis.

33) L'ultimo show che hai visto?
"America's next top model" ieri sera

34) L'ultima persona con cui hai parlato?
Con Mia sorella Little Pigo poco fa.

35) Che relazione c'è tra te e l'ultima persona a cui hai scritto?
Ho scritto un messaggino al mio ragazzo proprio ora.

36) Cibo preferito?
Come rispondere a  questa domanda? Mi piacciono troppe cose >__<

37) Posto che vuoi visitare?
Il mondo

38) Ultimo posto in cui sei stata?
In gita a Matera

39) Hai mai avuto un incidente?
Per fortuna no *incrocia tutto quello che le è possibile*

40) L'ultima volta che hai baciato qualcuno?
La mia sorellina Little Pigo sempre poco fa :)

41) L'ultima volta che sei stata insultata?
Ogni volta che qualcuno cerca di prendermi per scema lo ritengo un insulto alla mia intelligenza.  

42) Gusto di caramella preferito?
Menta o latte e menta, o miele.

43) Che strumento suoni?
Non suono nulla e non ne sento la mancanza. Non credo di essere mai stata baciata dalla musa di questa nobile arte ^_^°

44) Pezzo preferito di gioielleria?
Orecchini e collane... soprattutto quelle Chasing Rainbows XD

45) L'ultimo sport che hai praticato?
Una lezione di prova di Yoga, fatta seguendo un video su You Tube, conta? XD

46) L'ultima canzone che hai cantato?
Tra due minuti è primavera di Annalisa Scarrone

47) Favourite chat up line?
Aggiornatemi, non so proprio cosa sia :/

48) L'hai mai usata?
Non sapendo cosa sia, se l'ho fatto non ne sono a conoscenza XD

49) L'ultima volta che sei uscita con qualcuno?
Domenica con il mio ragazzo

50) Chi dovrà rispondere a queste domande dopo di te?
Chiunque vorrà farlo ^^

martedì 23 settembre 2014

Cute little things of the week #4


Eccomi ancora qui ad annotare le piccole cose carine della settimana.
Una settimana che per me ha avuto un unico pensiero ricorrente, quindi le cose qui elencate saranno ben poche ma perché la prima che nominerò ha un'importanza tale che ha messo in secondo piano tutto il resto.

Gattina, Gattina, Gattina!
Martedì 16 settembre il mio ragazzo ha preso una piccola gattina di 50 giorni e io ho potuto conoscerla venerdì, ma fino ad allora non ho pensato ad altro. Non vedevo l'ora *-*
E' uno scricciolino, una microba minuscola, una topina, un concentrato d'amore!
Non ho parole per dire quanto è bella, me ne sono innamorata.
Tra le cose belle della settimana potrei metterne mille e sarebbero tutte legate a lei.
Vedere per la prima volta un gattino minuscolo e tenerlo fra le braccia.
Vederla fidarsi di me tanto da addormentarsi sulle mie gambe.
Sentirla respirare e farsi a pallina su di me.
Sentire le sue zampette fresche quando mi sale addosso.
Vederla giocare, mangiare e sentirla miagolare perché affamata.
Vederla tutta spaventata, rannicchiarsi sotto al letto per il rumore dei fuochi d'artificio, e rassicurarla con tante coccole.


Il 15 settembre è stato il compleanno di mia sorella Angy Candy e con mia sorella Little Pigo ci siamo divertite a farle il regalo.
Ormai conoscete la mia mania per le Kawaii Box (ho organizzato anche un GIVEAWAY, a proposito di ciò, partecipate se non l'avete ancora fatto!!!), cerco di crearne una in tutte le occasioni possibili XD
Così per il regalo io e Little Pigo abbiamo pensato ad una Kawaii Cassettiera, con un regalo in ogni cassettino.
La festeggiata ha apprezzato molto ^__^

Il nuovo singolo di Annalisa
Era da tempo che lo aspettavo, Annalisa è una delle poche cantanti emergenti che apprezzo e stimo. Ho ascoltato il suo nuovo singolo "L'ultimo addio" e per me è stata un'ennesima conferma. 
Una canzone bella e dolce, come è nel suo stile.

L'autunno è arrivato e fa ancora caldo come se fosse estate.
Già la cosa positiva è solo questa, perché che l'autunno sia arrivato è per me un fatto tutt'altro che positivo :(


lunedì 15 settembre 2014

Cute little things of the week #3



Eccoci ancora con questo appuntamento settimanale, che mi piace sempre di più, perché mi aiuta a vedere il bello delle cose che magari prima sottovalutavo.
Ecco le piccole cose carine della scorsa settimana.

♥ Vedere mia sorella Little Pigo alle prese con il primo episodio del gioco The Walking Dead.
Io ci avevo già giocato e mi era piaciuto davvero tantissimo, l'ho trovato emozionante e molto coinvolgente.
Punto forte del gioco sono le scelte da prendere che condizionano il resto della storia.
Chi salvare? Chi soccorrere? E chi lasciare a se stesso?
Quando ho visto la versione gratuita per iPad, ho subito avuto il desiderio di vederla giocare XD

 Per la prima volta ho messo un rossetto rosso!
Sono sempre stata restia a mettere un rossetto di questo colore, perché mi spaventava e non mi ci vedevo bene, ai toni scuri ho sempre preferito le tonalità nude.
Sotto il sostengo di mia sorella Angy Candy, alla fine ho ceduto (mi sono lasciata convincere soprattutto per l'effetto pendant con gli orecchini ciliegina XD).
Devo dire che alla fine il risultato mi ha stupito. Non stavo male come pensavo, e anche se inizialmente vedermi mi ha un po' scioccato (le labbra erano troppo in evidenza per i miei gusti) credo che non escluderò più a prescindere i rossi dalla mia trousse.



 Il concerto di Fabio Concato
Ricordo che ero piccola e vedevo e ascoltavo Concato alla TV, e di anni ne sono passati tanti, tanto che io sono cresciuta, ma lui non è cambiato affatto, eccetto per i capelli che sono diventati bianchi.
È davvero bravo, forse ancora di più dal vivo. Ho passato davvero una piacevole serata.

 Collana Chasing Rainbows
Dopo aver letteralmente sfornato decine di nuvolette per rispondere ai vari ordini per Chasing Rainbows, altre per amiche e sorelle, finalmente ne ho realizzata una per me!
Ora ho anch'io la mia collana Chasing Rainbows!!! ^__^v

♥ I saldi Essence
Ho approfittato di questi saldi per prendere un po' di cosine che purtroppo andranno fuori produzione :(
La cosa positiva? Sono uscita dal negozio con un bel bottino risparmiando tantissimo ^__^V

 Il telefono personalizzato carino
Il mio ragazzo ha acquistato un nuovo smartphone per sé (il One plus One) e mi ha convinto a prendere il suo vecchio smartphone.
Dopo le mie numerose rimostranze alla fine ho ceduto.
Il suo vecchio smartphone ovviamente non è rosa (come il mio antiquato e amato Lg secret con tastierino XD), ma di un triste nero :(
Così ho dovuto almeno personalizzare il tema per renderlo più carino possibile >.<
Dite che ci sono riuscita?




 Ho preso la mia prima lezione di Yoga seguendo un corso su YouTube XD
È stato divertente

 Sempre su YouTube sto seguendo un corso per imparare il giapponese!
E si, è un impresa davvero ardua, forse impossibile, ma per ora si sta rivelando interessante e divertente, perciò andrò avanti.
Devo solo munirmi di un quadernino carino per prendere appunti ^__^

Per oggi è tutto! Matanè!  またね!

giovedì 11 settembre 2014

In gita: Matera

Domenica 31 Agosto sono andata in gita a Matera, una delle città più note della Basilicata, come vi avevo preannunciato in qualche post precedente.
Non ci ero mai stata, perciò sono stata contenta di vederla.
Seppur resti per me un posto in cui non vivrei mai (che volete da me, io ho bisogno di vedere il mare!), credo sia una città da vedere assolutamente per la sua particolarità.
Quello che mi ricorderò sicuramente di questa gita è la quantità esorbitante di scale che abbiamo salito, sceso e risalito!
Non credo di esagerare dicendo che saranno state sicuramente più di 200!
Scale, scale ovunque :D
A fine giornata eravamo sfiniti.
Ma bando alle ciance vi lascio con un po' di fotografie ^__^





Alcuni suggestivi scorci di Matera, potete vedere la distesa di case su case, che sembrano quasi essere spuntate le une sulle altre.
La sensazione che dava stare di fronte ad una visione simile era allo stesso tempo di pace e angoscia.
Pareva di aver fatto un vero e proprio tuffo nel passato.

Per il pranzo ci siamo spostati alla diga di San Giuliano, dove abbiamo fatto un picnic con le cose che ci siamo portati da casa, tra cui la buonissima quiche alle zucchine preparata da mia sorella Angy Candy, i deliziosi peperoni ripieni di Rosa, e la focaccia alla chianca tipica di Matera.
La diga ci ha offerto un momento di assoluto relax, ho scattato milioni di foto perché ogni angolazione era più bella dell'altra. Un paesaggio dai colori stupendi, quasi irreali.







Dopo pranzo siamo tornati a Matera, dove da un balconcino abbiamo scorto una straordinaria struttura.
Si tratta del santuario di Santa Maria de Idris, un'incantevole chiesetta ricavata in una montagna.
Abbiamo naturalmente deciso di raggiungerla, e quindi di fare altre decine e decine di scale XD ma ne è valsa decisamente la pena.




Ci sarebbero tantissime altre foto che vorrei postare, ma il post finirebbe per diventare davvero troppo pesante, probabilmente ho anche esagerato, ma vi giuro che ho fatto una grande operazione di scrematura Y-Y e io non sono mai stata brava nella difficile arte dello scegliere XD

Voi dove siete stati di bello quest'estate?

P.S: Il profumo di questo viaggio è stato: la lavanda.

lunedì 8 settembre 2014

Cute little things of the week #2


Secondo appuntamento con questa simpatica rubrica, un modo semplice e carino per tenere nota delle piccole gioie avvenute durante la settimana, cose apparentemente trascurabili, ma che comunque in qualche modo ci hanno resi felici.

La gita a Matera! I bellissimi luoghi visti come la Diga di san Giuliano e il santuario Santa Maria de Idris.
Ve ne parlerò meglio in un post a parte...



I quaderni dei Little Twin Stars!!! Quando li ho visti quasi non ci credevo! E' la prima volta che trovo in vendita in un negozio, che non sia online, qualcosa dei due carinissimi gemellini. E li ho trovati addirittura nella mia città!!! Anche questo evento straordinario meriterebbe, in effetti, un post tutto per sé.


Il giochino per iPad "Jacob Jones and the bigfoot mystery". E' davvero carino, un'avventura ad enigmi dalla grafica dolcissima, che mi ha ricordato l'intramontabile Professor Layton per NDS.

Le melanzane ripiene!!! Anche queste non le mangiavo da un'eternità *-*


 "Masha e Orso"! Ho scoperto questo cartone grazie a mia madre! Ebbene si, lei lo guarda tutte le mattine mentre fa le faccende domestiche. E' davvero simpatico e carino. Masha è una piccola adorabile peste XD

venerdì 5 settembre 2014

Review: Prodotti Phytorelax - Burro corpo al cocco e burro di cacao viso e labbra

Salve ragazze!
Oggi voglio parlarvi di alcuni prodotti della Phytorelax che ho provato questa estate approfittando di una vantaggiosa offerta.
Come vedete dalla foto qui sotto, ho fatto una piccola scorta di prodotti.
Ho voluto provare

♥ Il latte corpo al burro di cacao
♥ Il burro di cacao per viso e labbra
♥ Il latte corpo al cocco
♥ Il burro corpo al cocco



Oggi vi parlerò meglio del burro corpo al cocco e del burro di cacao per viso e labbra.

Burro corpo nutriente al cocco

♥ Descrizione burro corpo nutriente cocco:
In armonia con la natura, il burro corpo Phytorelax contiene oltre il 98% di ingredienti di origine naturale e olio di cocco puro al 100%.
Piacevole da massaggiare e di facile assorbimento, idrata e protegge la pelle rendendola elastica e luminosa.

♥ La mia opinione:
Prima cosa da sottolineare di questo prodotto, e cosa che salta subito all'occhio, o forse dovrei dire al naso, è il profumo intenso e assolutamente delizioso di questo prodotto.
Io stravedo per la profumazione al cocco e questa è tra le più buone e piacevoli che il mio naso abbia mai annusato.
La fragranza si sprigiona appena aperto il barattolino e già solo quella contribuisce piacevolmente alla sensazione di relax e benessere che poi proseguirà una volta spalmato il prodotto.
Il burro è corposo, soffice e si stende facilmente.
Si assorbe altrettanto in fretta lasciando sulla pelle una sensazione di fresca idratazione.
La pelle appare subito al tatto più liscia, ma asciutta.
La cosa che mi ha piacevolmente stupito è che la sensazione di morbidezza della pelle non svanisce dopo poche ore, o dopo la giornata, ma dura fino al giorno dopo!
Davvero un prodotto ottimo di cui non credo farò più a meno, anche perché ormai sono dipendente dal suo profumo XD
Il prezzo normale è un tantino alto, perciò ne approfitterò alla prossima offerta XD

♥ Inci :

AQUA ●●
CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE ●●
CETEARYL ALCOHOL ●●
GLYCERYL STEARATE ●●
ORBIGNYA OLEIFERA SEED OIL ●●
COCO-CAPRYLATE ●●
COCOS NUCIFERA OIL ●●
SODIUM LAUROYL GLUTAMATE 
STEARIC ACID (animale) 
o STEARIC ACID (vegetale) 
BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER ●●
GLYCINE SOJA OIL UNSAPONIFIABLES 
HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL UNSAPONIFIABLES 
PHENOXYETHANOL 
PARFUM 
HEXYLDECANOL 
HEXYLDECYL LAURATE 
CETYL PALMITATE ●●
COCOGLYCERIDES ●●
HEXYL CINNAMAL 
BENZOIC ACID 
DEHYDROACETIC ACID 
BENZYL SALICYLATE 
TOCOPHEROL ●●
COUMARIN 
LINALOOL 
ALPHA-ISOMETHYL IONONE 
ETHYLHEXYLGLYCERIN ●●
LIMONENE 
CITRONELLOL 
LACTIC ACID ●●



♥ Descrizione Burro di cacao viso e labbra:
Crema per il viso nutriente intensiva con Burro di Cacao di derivazione biologica.
Soffice e di immediato assorbimento, tonifica la pelle lasciandola elastica e vellutata. 
Aiuta a ripristinare il film idrolipidico della pelle e a mantenere un perfetto livello di idratazione per 24 ore.
In armonia con la natura, la sua formulazione contiene più del 98% di ingredienti di origine naturale.

♥ La mia opinione: 
Questo prodotto a differenza dell'altro ha una profumazione molto più delicata, quasi impercettibile.
E' un vero e proprio burro, perciò va sciolto un po' con le dita e passato sul viso e sulle labbra.
Ne occorre davvero poco, anche perché essendo un burro se si esagera si rischia di ottenere una pelle unta e lucida.
Se massaggiato con criterio e in piccole dosi è ottimo, soprattutto per chi soffre di pelle molto secca.
Personalmente consiglio di usarlo nel periodo invernale, poiché è davvero efficace per un ottima idratazione.
In estate l'ho trovato eccessivamente ricco e pesante, diciamo che preferisco per la stagione calda creme più leggere.
Anche questo però lo trovo davvero ottimo soprattutto per chi, come me, ha una pelle e delle labbra che soffrono moltissimo il freddo.
Un barattolino come questo poi, dura davvero tanto, quindi sicuramente un ottimo acquisto!

♥ Inci :

AQUA ●●
CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE ●●
ALOE BARBADENSIS GEL ●●
CETYL ALCOHOL ●●
COCO-CAPRYLATE ●●
GLYCERIN ●●
CETEARYL ALCOHOL ●●
GLYCERYL STEARATE CITRATE ●●
PROPYLHEPTYL CAPRYLATE 
METHYLHEPTYL ISOSTEARATE 
THEOBROMA CACAO SEED BUTTER ●●
PARFUM
GLYCERYL CAPRYLATE  
XANTHAN GUM  ●●
PULLULAN  ●●
ALGAE EXTRACT  ●●
TOCOPHEROL  ●●
GLYCINE SOJA OIL UNSAPONIFIABLES 
HELIANTHUS ANNUUS OIL UNSAPONIFIABLES  ●●
PHENOXYETHANOL 
BENZOIC ACID 
DEHYDROACETIC ACID 
ETHYLHEXYLGLYCERIN  ●●
HEXYL CINNAMAL 
BENZYL SALICYLATE 
SODIUM HYALURONATE (animale) 
o SODIUM HYALURONATE (biotecnologico) 
BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL 
HYDROXYCITRONELLAL 
LINALOOL 
HYDROXYISOHEXYL 3-CYCLOHEXENE CARBOXALDEHYDE 

Vi ricordo per chi fosse interessato che è in corso un bellissimo GIVEAWAY per vincere una favolosa KAWAIIBOX! Per partecipare andate QUI!

sabato 30 agosto 2014

Cute little things of the week #1



Adotto questa simpatica rubrica di "Little Miss Kawaii" per condividere con voi le "piccole cose carine" accadute durante la settimana.

Il CoccoloDay! Anche quest'anno io e le mie sorelle abbiamo festeggiato con dei Kawaii pensierini la festività da noi inventata anni fa. Esatto, perché è da anni ormai che per noi Agosto 26 significa "CoccoloDay".
Per vedere i regalini che mi hanno fatto le sisters andate qui.
La parmigiana di melanzane *Q*__ era tantissimo che non la mangiavo e... mamma mia quanto è buona!!!
 Aver raggiunto (e superato) i 250 followers! Grazie!!!
 Aver programmato una gita fuori porta per Domenica e anche un altro breve viaggetto per il mese prossimo *-*
♥ Le new entry nella mia libreria tra cui c'è "L'uomo delle nuvole" di Mathias Malzieu che desideravo da un po'.

martedì 26 agosto 2014

CoccoloDay - Kawaii Box - GIVEAWAY!!!

Salve ragazze!!
Buon CoccoloDay a tutte!!!
Per festeggiare questo giorno, ho deciso di preparare per tutte voi qualcosa di veramente speciale!
Un GIVEAWAY in cui ho messo in palio una bellissima Kawaii Box totalmente creata da me ^__^
Sapete cosa sono le Kawaii Box? Be' è da un po' che ho ideato questa forma di regalo realizzata per omaggiare le persone care, ora l'idea si sta diffondendo ovunque per il web, ci sono aziende che creano  Kawaii Box su abbonamento, o ragazze che comprano prodotti kawaii da siti giapponesi e li rivendono sotto forma di  Box, ma ricordate che l'idea originale è partita da questo blog mesi fa!!
Tutte le altre sono solo imitazioni XD
L'idea di questo blog era creare le box per fare un regalo ad amiche, sorelle, mamme,ecc.
Ora invece ho deciso di premiare una delle mie seguaci.
Ecco dunque la Kawaii Box che ho creato per voi.


Ecco cosa vincerà la fortunata:
♥ Smalto Kiko + adesivi per unghie Hello Kitty
♥ Una gommina a forma di cupcake
♥ Agendina smile
♥ Collana Chasing Rainbows
♥ Borsellino gattino
♥ 2 Pennelli Essence: 1 da cipria e 1 da ombretto
♥ 100 Post-It Hello Kitty
♥ Cartolina Muriomu in a bunny suit

Insomma una vasta scelta, per accontentare i gusti di tutti ^__^

Possono partecipare solo i residenti in Italia.
Il giveaway avrà termine il 26 settembre e per partecipare basterà compilare il tabellone Rafflecopter qua sotto.
Consegnerò il premio solo se entro la data stabilita questo blog avrà raggiunto almeno i 400 followers! Quindi condividete!!!



a Rafflecopter giveaway

ATTENZIONE: Le seguenti azioni vanno eseguite utilizzando il tabellone qui sopra, perché sarà questo programma a estrarre il vincitore, altrimenti la vostra partecipazione non verrà conteggiata!











mercoledì 30 luglio 2014

Review: Cotoneve, Turbante Asciugacapelli!

I capelli sono la cornice del nostro volto, e in quanto tali estremamente importanti per qualunque donna.
Avere dei bei capelli, sani, luminosi e in forma, rappresenta una parte importante per la nostra sicurezza.
Quale donna può sentirsi a posto e bella con dei capelli trascurati o rovinati?
In estate poi, i capelli sono sottoposti ad uno stress ancora maggiore, il sole, l'acqua del mare, lavaggi e asciugature frequenti tendono a stressare e indebolire il capello.
Cotoneve ancora una volta ci viene incontro con un'interessantissima novità! Trattasi del "Turbante asciugacapelli".

Il Turbante Asciuga Capelli di Cotoneve, grazie alla speciale e morbida microfibra, dall'elevatissimo potere assorbente, asciuga i capelli in tempi molto più brevi rispetto ad un normale asciugamano, rendendo così i capelli più lucidi, morbidi al tatto e facili da pettinare e riducendo l’utilizzo del phon.
L’asciugatura risulta così più naturale, i capelli non si bruciano, non si spezzano e non presentano doppie punte a causa del surriscaldamento. I capelli risultano più sani, morbidi e belli al tatto.



La mia opinione:
Pratico, utile ed efficace.
Il turbante Cotoneve era esattamente quello che cercavo. 
Ho i capelli lunghi e in estate preferisco non utilizzare il phon, se non per dare un'ultima asciugatura finale (almeno in estate preferisco non sottoporli allo stress della stiratura e lasciarli asciugare naturalmente), quindi appena uscita dalla doccia metto su il turbante e li lascio così per un po'.
Indossarlo è semplicissimo, basta seguire i disegni riportati sul retro della confezione, ma anche senza di essi, vi assicuro che risulterebbe comunque molto intuitivo.



Il turbante è soffice e molto assorbente e, grazie alla molla e al bottoncino che ne assicurano la presa, estremamente comodo!
Ora, uscita dalla doccia non sono più costretta a correre ad asciugare i capelli per non tenerli a gocciolare o, cosa ancora più fastidiosa, per non dover stare a mettere e riposizionare l'asciugamano ad ogni movimento.
Ora posso mettermi la crema, cucinare, pranzare, annaffiare le piantine ecc... e fare tutto in totale comodità.
Una volta utilizzato, il turbante può essere lavato a mano o in lavatrice e, una volta asciutto, riposto nella sua confezione.




Occupa pochissimo spazio, è meno ingombrante di un normale asciugamano e quindi più comodo da portare in viaggio, in valigia, ma anche in borsa! 
Oltre allo spazio il turbante è anche un ottimo salva-tempo!
Assorbe molto in fretta, più di un comune asciugamano, quindi la successiva asciugatura sarà molto più veloce. 
Che altro aggiungere? Direi che da un prodotto solo non si può chiedere di più! E io ne sono soddisfattissima! 
Straconsigliato! 

Ringrazio Cotoneve per per avermi dato la possibilità di testare questo prodotto. ^_^

lunedì 28 luglio 2014

Ci rincontreremo al ponte dell'arcobaleno ♥

Tra la terra e il cielo esiste un ponte chiamato "Ponte dell'Arcobaleno".
Quando un animale, che è stato particolarmente vicino a qualcuno, muore, raggiunge questo ponte. 
Lì intorno ci sono prati e colline, i ruscelli scorrono tra di esse e i nostri piccoli amici con la coda possono correre e giocare insieme. 
Trovano sempre il loro cibo preferito, l'acqua fresca per dissetarsi, il sole sempre splendente per riscaldarsi, e sono felici. 
Se in vita erano malati o vecchi qui ritrovano salute e gioventù, se erano menomati o infermi, qui ritornano ad essere sani e forti. 
In questo luogo gli animali che abbiamo tanto amato stanno bene, tranne che per una piccola cosa: 
sentono molto la mancanza di chi li ha amati. 
Ma viene un giorno in cui, durante il gioco, qualcuno di loro si ferma improvvisamente e scruta oltre la collina. 
Tutti i suoi sensi sono in allerta, i suoi occhi si illuminano, si stacca dal gruppo e le sue zampette iniziano la grande corsa:  ti ha visto e quando lo incontri, lo stringi tra le braccia con grande gioia, come allora, e le tue mani accarezzano nuovamente l’amata testolina, i tuoi occhi incontrano ancora i suoi, così sinceri, che tanto ti hanno cercato e che da tanto erano usciti dalla tua vita, ma che mai erano stati assenti dal tuo cuore. 
Ma ora, nuovamente insieme, potrete attraversare il Ponte dell'Arcobaleno, per non lasciarvi più.

Un bellissimo giorno di 14 anni fa - Giovedì 24 luglio 2014

Se n'è andata  lo scorso  giovedì, lasciando un vuoto enorme nei cuori di chi le voleva bene. 
Amesh, che ha regalato gioia, sorrisi e amore ai suoi cari, chiedendo in cambio solo pochi croccantini.
Amesh, non ho mai avuto un gattino mio, ma sei stata tu a farmi commuovere quando, per la prima volta, ti sei strofinata contro le mie gambe. 
Sei stata anche la mia gattina in un certo senso. La prima a cui ho voluto bene. Non ti dimenticherò.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...