venerdì 7 giugno 2013

Alice e il blu

Questa canzone, "Alice e il blu" il nuovo singolo di Annalisa, mi è piaciuta al primo ascolto, la musica crea una sorta di atmosfera magica che fa pensare alle fiabe e il testo non tradisce questa aspettativa.
Una ragazza innamorata che sembra però non essere mai soddisfatta.
Chiede il cielo e anche quando questo le viene offerto, la felicità non alberga nel suo cuore per più di qualche attimo, e poi tutto torna come prima.
Un po' come tutti noi, alla ricerca costante della felicità, e un po' come molti non si accorgono di sfuggirla, proprio per il fatto di non trovare mai soddisfazione in essa.
La canzone mi ha ispirato un'illustrazione, questa è la mia interpretazione di Alice con il suo gattino blu.
E lui? Be' lui è volato più in alto del blu :(


Alice nella stanza chiusa restava 
senza sorridere più, 
le sembrava mancare da sempre qualcosa 
per sentirsi speciale.
Il ragazzo dagli occhi di perla indagava 
senza capire perché, 
così un giorno le disse, dritto negli occhi 
"Dimmi che posso fare?" 
"Guarda nel blu e arriva lassù 
e portami un grammo di nuvole".
Lui mise due ali sotto le mani 
"tornerò con quello che vuoi tu" 

La città si fece piccola 
infondo agli occhi suoi blu, 
lei restò immobile a guardare 
dalla finestra sola e con un gatto blu 

Alice non era ancora felice 
voleva ancora di più, 
il ragazzo dagli occhi di perla le disse 
"Cos'altro potrei fare?"
"Guarda più in un alto e arriva lassù 
e portami un pezzo di blu"
Poi lui la guardò, le disse va bene 
"Tornerò con quello che vuoi tu" 

La città si fece piccola 
infondo agli occhi suoi blu 
lei restò immobile a guardare,
dalla finestra sola e con un gatto blu 

Alice sorrise, ma solo un minuto 
poi tutto tornò come prima,
manca sempre un minuto 
un sorriso infinito 
potrebbe accadere anche a te… 

La città si fece piccola 
infondo agli occhi suoi blu 
"Goodbye mia dolce meraviglia 
io volo più in alto del blu"
Lei restò per sempre lì a guardare 
dalla finestra sola con un gatto blu 

13 commenti:

  1. Non conosco la canzone, ma l'illustrazione è molto carina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È bellissima questa canzone, hai ragione! Anche a me è piaciuta subito. Bellissima anche la tua interpretazione, lo sguardo della bimba esprime tutto il senso del testo.
      Mi piace molto il tuo blog ^3^

      Elimina
    2. @Piperita Patty: Graie!! Il prossimo disegno che farò sarà su una certa fatina d'autunno ^__^ La canzone è molto bella, se vuoi ascoltarla questo è il link del video http://www.youtube.com/watch?v=UEgwLD5OYAw

      @Priscy: Grazie mille per le belle parole ^///^

      Elimina
  2. Non ho mai sentito questa canzone ma il testo è meraviglioso,corro ad ascoltarla :) bellissima illustrazione!

    RispondiElimina
  3. Che dolce la tua illustrazione! veramente deliziosa *-*

    Annalisa è una delle poche voci nuove che apprezzo... mi piace questa canzone e trovo davvero originale anche il video <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei carinissima!!
      Anch'io apprezzo Annalisa sia per la voce, che per la personalità.

      Elimina
  4. C'è un premio per te sul mio blog!
    http://alanglic.blogspot.it/2013/06/grazie-liebster-blog-awards.html

    RispondiElimina
  5. Grazie per essere passata da me ed avermi dato l'opportunità di scoprire il tuo blog: è davvero adorabile!
    A presto:)
    myshinebeautycase.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Anche a me piace molto Annalisa, ho infatti comprato subito il suo nuovo cd. Tra le canzoni che mi hanno colpito subito c'è anche questa, insieme a "Io, tu e noi" e "Scintille". Meravigliosa la tua illustrazione (come sempre) hai colto perfettamente la bellezza e la malinconia del testo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! ^///^
      Sei troppo carina!!

      Elimina

♥ Dimmi la tua ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...